Acqua dura? Ecco alcuni rimedi per ridurre in calcare dalla vostra acqua

Oggi parleremo di un problema legato all’acqua domestica e d’irrigazione.

Il calcare.

Le incrostazioni calcaree sono causate dalla presenza di carbonato e bicarbonato di calcio nell’acqua che, in determinate condizioni, precipitano e si depositano sulla superficie delle tubature, dei rubinetti, degli elettrodomestici e di tutti quegli oggetti che entrano in contatto con l’acqua.

Le incrostazioni calcaree causano, con il tempo, il malfunzionamento dell’impianto idraulico o dell’elettrodomestico portando anche, nei casi peggiori, a rotture e guasti.

In giardinaggio ed in agricoltura il calcare causa importanti problemi all’irrigazione causando l’ostruzione e la rottura degli irrigatori. Oltre a queste problematiche pratiche, il calcare causa anche modifiche chimiche del terreno andando ad alzare il PH. Questa modifica porta, con il tempo, a ridurre la disponibilità di nutrienti per le piante. Infatti la maggior parte degli elementi nutritivi è disponibile in modo ottimale con un PH del terreno compreso tra 5,5 e 6. In particolare l’assunzione di ferro, manganese e fosfati è particolarmente inibita da un PH alto. Queste carenze nutritive portano al deperimento della pianta, ad una crescita stentata e alla comparsa dei sintomi tipici delle clorosi tra le quali la più comune è la ferrica (foglie gialle). In aggiunta alla modifica del PH, con il tempo, si possono notare anche vere e proprie incrostazioni biancastre sulla superficie del terreno. Infatti il calcare si deposita nel terreno andando ad ostruire i suoi pori, riducendo così gli scambi gassosi indispensabili per la salute delle radici delle nostre piante. Tutto ciò è notevolmente amplificato nelle piante in vaso a causa della limitata quantità di terreno e al fatto che generalmente vengano annaffiate solo con l’acqua del rubinetto, tendenzialmente molto ricca di carbonati e bicarbonati di calcio.

Esistono vari rimedi chimici e fisici per “ammorbidire” l’acqua andando a ridurre la quantità di calcare al suo interno.

I più conosciuti sono sicuramente quelli che sfruttano l’azione di prodotti chimici che però vanno inevitabilmente ad alterare la composizione chimica dell’acqua. Questi sistemi inoltre hanno bisogno di un ricambio costante dei sali che, sciogliendosi nell’acqua, causano l’inquinamento delle falde ed un aumento dei costi di gestione.

I rimedi fisici, invece, sfruttano l’azione dei campi magnetici generati da magneti (calamite molto potenti prodotte da terre rare), funzionano senza l’utilizzo di prodotti chimici e non hanno bisogno di manutenzione. Il sistema sfrutta l’azione dei magneti che, generando un campo magnetico radiale all’interno del quale viene fatta scorrere l’acqua, modifica la struttura fisica del calcare senza alterare la composizione chimica dell’acqua stessa. In questo modo il calcare cambia la sua struttura fisica diventando aragonite. L’aragonite, grazie alla sua forma molecolare, non riesce a depositarsi saldamente sulle superfici pertanto non si sedimenta e non causa quelle incrostazioni tipiche del calcare. Uno di questi impianti che sfruttano l’azione fisica dei magneti per “addolcire” l’acqua è il sistema brevettato PURAK dell’azienda AMS. Questo sistema certificato è stato testato e messo a punto da numerosi studi dell’Università di Cassino.

Oltre all’azione anticalcare questi sistemi forniscono anche altri benefici. Infatti, secondo alcuni studi, l’acqua, passando all’interno di un campo magnetico, verrebbe magnetizzata andando a fornire alcune interessanti proprietà al fluido (acqua).

Studi scientifici hanno dimostrato che le piante trattate con acqua magnetizzata crescono più velocemente avendo un beneficio alle foglie e alle radici. (https://link.springer.com/article/10.1007/s11738-018-2798-1)

Questo aspetto potrebbe rendere ulteriormente interessante l’uso di sistemi Magnetici anticalcare, come il Purak, poiché, oltre a risolvere il problema delle incrostazioni di calcare in casa o in campo, magnetizzando l’acqua, si potrebbero riscontrare anche dei benefici sulla crescita e sulla salute delle nostre piante.

Diteci la vostra lasciando un commento qui sotto!

#calcare #anticalcare #rimedianticalcare #aragonite #Purak #AMS #acquamagnetizzata #acquadura #ammorbidirelacqua #acqua

0 visualizzazioni0 commenti

Vivai Strina

Vivaio e Progettazione

Via Cretaio 17/B

80072 Barano d'Ischia (NA)

Negozio

Via Salvatore Girardi 101

80074 Casamicciola Terme (NA)

  • Facebook
  • Instagram

Copyright 2020 © Vivai Strina | Proudly created with Wix.com | P.IVA 06958420637